6. Relazione mensile Settembre 1948

PERSONALE

Economo Rag. Guerriero Guerrieri. In questo mese di prova ha dato buona impressione. Ogni operazione di economato viene svolta con regolarità e precisione. Espleta tale mansione con disinvoltura e capacità.

Istitutore Iro Di Brino. Non possiamo contare sulla sua opera poiché si assenta tutti i giorni dalle 11 alle 12 e dalle 18 alle 20. In questo tempo, essendo assente l’istitutore Laerte Nicolini, in ferie, in collegio resta soltanto l’assistente Valentino Pizzuti.

Istitutore Laerte Nicolini. Ha usufruito di un permesso dal 21 al 25 settembre per motivi familiari. Detto permesso gli verrà detratto dalle ferie che gli spettano.

Assistente Valentino Pizzuti. Niente di importante da dire.

Don Leone Giani. Rientrerà il 6 di ottobre.

Suore. La Madre Superiora si è assentata per cinque giorni dal 22 al 26 settembre per recarsi a Roma in occasione della posa della prima pietra del nuovo edificio scolastico gestito dalle suore Orsoline e per incontrarsi con la madre superiora generale.

Dott. Erino Porta. A seguito della circolare n.16 del 9 settembre 1948 della direzione generale abbiamo preso contatti con il direttore dell’INAM ed il fiduciario provinciale ENAOLI di Pistoia. Si è pensato di tenerlo ancora con la vecchia convenzione per poterne studiare una nuova che lo stesso dottore stipulerà con l’INAM.

Maestro Ferruccio Bina. Impartisce regolarmente le lezioni di musica e canto.

ORFANI                                                                                                                        

Condotta in generale soddisfacente. Si nota una certa vivacità nella squadra mezzani dovuta all’età. Si è soddisfatti dell’esito scolastico dei rimandati delle scuole di avviamento, infatti su sette rimandati quattro sono stati promossi. Dei tre respinti due erano stati iscritti in ritardo ed uno addirittura al terzo trimestre. Hanno sostenuto l’esame di ammissione alla scuola media Ducceschi e Simoni, ambedue sono stati brillantemente ammessi. Il giorno undici ottobre sosterranno gli esami di riparazione i rimandati delle scuole elementari. Per evitare spese e ritenendole molto salutari si sono fatte nuove gite in montagna, accolte molto bene dai ragazzi. Abbiamo dedicato una giornata allo sport, incontri di calcio al mattino gare varie al pomeriggio. La giornata è riuscita benissimo e gli orfani nella quasi totalità hanno preso parte a tutte le gare in programma con entusiasmo. Si attende, per il mese di ottobre due trasferimenti consistenti di ragazzi. Uno per il collegio S. Chiara di S. Gimignano per gli orfani che debbono essere avviati alla scuola industriale e l’altro per la Pia Casa di Lucca per quelli che frequentano la prima e la seconda elementare e di età inferiore ai 10 anni. Per effettuarli bisogna attendere che tutti abbiano sostenuto gli esami di riparazione.

ALLEVAMENTO E PODERE

Per quanto riguarda l’allevamento niente di nuovo. Invece per il podere ancora non è stato fatto regolare passaggio da parte del fiduciario provinciale di Pistoia dello stesso annesso alla villa, prima di fare spese per le sementi e concimi attendiamo che venga fatto la consegna ufficiale. Intanto è avvenuta la vendita del vino, la nostra parte è risultata cento litri.